Il velocista ascolano sul podio del torneo di velocità in Repubblica Ceca

Desenzano del Garda, 8 settembre 2018 – Luca Ceci conquista un importante secondo posto al GP Framar in programma a Praga. Per lui è stato possibile partecipare solo alla gara di velocità così da rientrare in tempo per il Campionato Italiano su Pista.
Luca Ceci, dopo aver affrontato il GP Prostejov – Rep. Ceca (gara di classe 1, in cui ha concluso 9° nello Sprint e 6° nel Keirin) ha proseguito gli allenamenti nel velodromo di Praga in vista del GP Framar.
A Praga un torneo di velocità insolito che ha selezionato i 9 migliori velocisti in base ai tempi di qualifica. I nove atleti si sono poi confrontati in 4 turni da 3 batterie con 3 corridori ciascuna (invece di batterie 1 contro 1) definite in base alla qualifica sui 200m. Una formula diversa dal solito che ha permesso a tutti gli atleti di gareggiare tra loro, stilando la classifica finale in base al punteggio nelle tre diverse prove, dal più basso al più alto (1 punto al primo, 2 al secondo e 3 al terzo per ogni volata, e così via)
Luca dopo essersi qualificato con l’8° tempo (10.56 per lui, tutti i nove qualificati compresi tra i 10.35 e i 10.57) ha fronteggiato nella prima batteria Babek (che poi ha vinto il torneo) e Cechman(reduce medaglia di bronzo agli Europei E23 di Aigle) finendo terzo.
L’atleta ascolano ha poi vinto le successive 3 batterie concludendo la gara secondo con 6 punti, dietro a un inarrivabile Babek (4 punti, vincitore di tutte le sue batterie) e davanti a Cechman (7 punti).